Fotografare un matrimonio in Puglia tra natura e cultura

Scegliere un fotografo di matrimoni in Puglia

Celebrare un matrimonio in Puglia può essere la location ideale per chi ama questa regione e questo territorio che ha davvero tanto da offrire sotto l’aspetto turistico e paesaggistico. Qualunque zona della Puglia si visiti è impossibile non rimanere attratti dall’aria pura che si respira nei pressi delle spiagge del Gargano nonché nelle città del Salento, senza dimenticare il grande spettacolo offerto dalle Isole Tremiti, dalla Valle d’Itria, dalla zona ionica e dal grande valore artistico ed architettonico di cattedrali e basiliche presenti in diverse città della Puglia. Per chi di mestiere fa il fotografo deve essere davvero una bella fortuna nonché un impegno importante quello di svolgere la propria professione in una terra come la Puglia. Raccontare la storia di questa regione con le immagini è un privilegio enorme che va assolutamente sfruttato al meglio, anche in occasione dei matrimoni. Un fotografo di matrimonio in Puglia saprà dare il giusto tocco agli scatti degli sposi e al luogo da essi scelto per celebrare e trascorrere il giorno più importante della loro vita.

I misteri e il fascino della Puglia tra grotte e castelli

Una città ricca di storia e di cultura in Puglia è certamente Andria. La città di Andria ospita Castel del Monte, un castello che fa parte anche dell’elenco dei siti Unesco scelti dall’Italia. Si tratta di un luogo affascinante e misterioso, un castello che fu costruito intorno al 1240 da Federico II. Spettacolare anche il panorama che è possibile scorgere dal castello. Da una parte, infatti, abbiamo la Valle della Murgia mentre, dall’altra, il Mar Adriatico. Dal punto di vista architettonico è un castello interessantissimo in quanto presenta una forma raramente utilizzata, ovvero una pianta ottagonale insieme ad altre torri ottagonali. Fotografare un matrimonio in Puglia, precisamente ad Andria, richiederebbe di diritto una fermata nei pressi di Castel del Monte.

Un altra città che conviene visitare quando ci si trova in Puglia e che potrebbe interessare fotografi di matrimonio e futuri sposi è Monopoli. Scegliere un fotografo di matrimoni in Puglia in quel di Monopoli significa scattare le immagini alle tantissime chiese medievali e vicoli presenti nel centro storico di questa piccola cittadina pugliese. Poco lontano da Monopoli, precisamente a Castellana Grotte, sono situati gli stalattiti delle Grotte di Castellana. Le Grotte di Castellana si sono formate circa 200 milioni di anni fa, si estendono per circa 3 km e rappresentano un complesso di cavità sotterranee di straordinaria importanza per il patrimonio artistico e culturale non solo della Puglia ma di tutta l’Italia.

Lo spettacolo dei trulli, la Valle d’Itria e le Isole Tremiti

Sin dal 1996, Alberobello, conosciuta anche come la città dei trulli, fa parte del patrimonio mondiale dell’Umanità. I trulli non sono altro che piccole case di pietra calcarea che presentano un tetto conico, furono realizzati con l’utilizzo di tecniche antichissime, addirittura preistoriche. Molto trulli si trovano anche nella Valle d’Itria, che abbraccia la lunga zona che si estende da Putignano ad Ostuni. La Valle d’Itria è famosissima anche per i suoi vigneti ed uliveti nonché per le sue masserie. Tutti scenari ideali per chi fa il fotografo di matrimonio in Puglia e per chi si sposa in una di queste località. Stesso discorso per le isole Tremiti, un arcipelago di rara bellezza composto da cinque isole e da tante piccole grotte sottomarine e scelto ogni anno come meta da chi ama il mare e le immersioni.

(Visited 15 times, 1 visits today)
Condividi:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*