Laurea in lettere L-10: sbocchi lavorativi

Cosa fare dopo la laurea triennale in lettere? Quali sono gli sbocchi lavorativi di L-10?

La laurea in lettere è il corso di studi ideale per chi ama le materie letterarie e filosofiche.

Lettere viene offerta con degli indirizzi tipici, nelle università italiane:

  • Laurea in Lettere Moderne (lettere con indirizzo moderno)
  • Laurea in Lettere Classiche (con riguardo all’antichità classico, greco-latina).
  • Laurea in lettere con indirizzo storico / filosofico.

Laurea umanistica per definizione, Lettere orienta lo studente verso una scelta improntata alla conoscenza della cultura e della filologia italiana.

È una scelta che quindi condiziona, se si vuole trovare uno sbocco lavorativo direttamente dal conseguimento del diploma di laurea triennale (L-10).

[reblex id=’2631′]

Cosa fare con la laurea in lettere L-10?

Assistente di archivio e di biblioteca:

Si occupa di ricerca, catalogazione, inventario e assistenza ai clienti in biblioteche o archivi. Gestisce, conserva e divulga le opere conservate all’interno, anche nei rapporti con il pubblico o con altri enti.

Tecnico museo e biblioteca

Lavora nell’ambito della comunicazione interna a enti di questo tipo in occasione di mostre, eventi, visite guidate.

Fa attività divulgativa a 360 gradi, gestisce la comunicazione esterna ad esempio sui siti, produce materiale informativo e visivo.

Altri sbocchi professionali dopo la triennale in lettere

Segreterie amministrative

Di enti e istituzioni, presso fondazioni, biblioteche, scuole, amministrazioni locali e statali. Anche per privati.

Accoglienza e ufficio informazioni

Presso enti pubblici, aziende ospedaliere, musei, gallerie d’arte.

Guida turistica

Con agenzie di viaggio o tour operator, con le quali fornire un servizio informativo di alto livello sui luoghi visitati dai gruppi turistici.

Organizzazione mostre, fiere, esposizioni

Inserito all’interno dell’organigramma organizzativo che cura eventi di questo tipo a carattere culturale e specializzato.

Pubbliche relazioni

Si può lavorare oltre che nell’ufficio informativo di enti e istituzioni anche in quello delle pubbliche relazioni, sia per eventi, sia a scopo continuativo.

Professioni del web

La domanda di contenuti sul web è sempre molto alta: si può lavorare come produttore o produttrice di contenuti, web copywriter, scrivere testi per siti web.

Lavoro in casa editrice

Ufficio relazioni, area editing, comunicazione.

Cosa si studia all’università di lettere

Il focus del corso di laurea è di natura prettamente umanistica e culturale, lo studente che ama le lettere avrà quindi il piacere di studiare materie come:

  • Lingua e letteratura italiana: l’approccio allo studio della letteratura è di tipo critico, spinge lo studente a sviluppare una propria consapevolezza critica, a sapere apprezzare le opere letterarie da una prospettiva di critica letteraria. Ed è chiamato a farlo secondo le interpretazioni più recenti.
  • Storia della lingua italiana: uno studio estensivo della lingua italiana, che spazia dalla vera e propria analisi storica alla conoscenza dei testi. Lo studente deve quindi imparare la lingua italiana anche per saperne individuare la forma e la sostanza nei vari periodi.
  • Critica letteraria: panorama completo degli strumenti e dei risultati della critica letteraria.
  • Storia (antica, medievale, moderna a scelta) e geografia: materie di corredo importanti per capire che indirizzo scegliere nella magistrale, soprattutto la storia. E fondamentali oltre che sul piano culturale anche per l’insegnamento.
  • Linguistica generale: questa materia riguarda i principi generali, dal punto di vista scientifico e storico, delle lingue del mondo. Si studiano il lessico, la fonetica, la grammatica e il loro ruolo nello studio delle lingue.
  • Filologia (e linguistica) romanza: materia classica della facoltà di lettere, studia la comparazione tra le lingue romanze, come si è affermato questo ceppo linguistico, che risultati ha prodotto.
  • Lingua letteratura latina: il latino è la base delle lingue romanze, e se provieni dal liceo classico o da altri licei dove si fa latino, avvertirai la differenza nella profondità con la quale si affronta la materia. Questo esame è importante per capire se vuoi davvero fare lettere. Lo studente è chiamato a conoscere bene, alla fine del corso, i testi latini di prosa, poesia, storia e teatro.
  • Latino: le basi fondamentali e avanzate della lingua e della grammatica latina.

In generale le università italiane definiscono la collocazione delle lettere in base al piano di studio, che è piuttosto flessibile, nel senso che – all’interno di un indirizzo – è possibile conseguire i CFU da un ampio ventaglio.

Un’importanza non da poco rivestono gli esami caratterizzanti, che sono obbligatori e determinano l’indirizzo:

  • storico e/o filosofico
  • letterario classiche
  • lettere moderne

Lo scopo di questi “piani di studio” è quello di indirizzare poi lo studente nel biennio di magistrale, ma anche di dargli dei validi strumenti di inquadramento da sfruttare a scopo lavorativo, dopo il conseguimento della laurea triennale.

Chi vuole proseguire gli studi dopo la triennale in lettere prima di tutto deve fare riferimento all’ambito scelto.

Una carriera di ricerca si baserà più su un indirizzo filologico e di critica letteraria, tanto per lettere antiche, quanto per lettere moderne.

Una carriera basata sull’insegnamento si basa sul proseguimento degli studi, con tutti i benefici che ne possono derivare.

La laurea magistrale permette di restringere il campo e quindi aumentare il livello della specializzazione sia per quel che riguarda l’insegnamento, sia per il lavoro di ricerca e di studio.

In campo privato e pubblico poi la magistrale può essere ben spesa in campo archivistico, dei beni culturali, in lingue, in campo archeologico, storico et cet.

Lauree magistrali per specializzarsi

Dopo il triennio le opportunità aumentano se ci si iscrive in un corso di studi collegato per completare la propria preparazione.

  • Antropologia culturale LM-1
  • Archeologia LM-2
  • Archivista e Biblioteconomia LM-5
  • Filologia Moderna LM-14
  • Filologia Antica LM-15
  • Informazione e Sistemi Editoriali LM-19
  • Lingue Moderne LM-38
  • Linguistica LM-39
  • Culture e Religioni LM-64
  • Scienze dello Spettacolo e Produzione Multimediale LM-65
  • Scienze storiche LM-78
  • Geografia Umana e territorio LM-80
  • Scienze Filosofiche LM-84
  • Servizi Sociali e Politiche Sociali LM-87

Consiglialo a chi vuoi:

Lascia un commento